Rock Impressions

Accept - Silver Moon

ACCEPT - Silver Moon
Vital Records / Poseidon
Distribuzione italiana: no
Genere: Prog
Support: CD - 2007

Per chi, come me, è cresciuto a pane e metallo dire Accept è parlare del famigerato combo tedesco capitanato dal terribile Udo, ma in questo caso stiamo recensendo una formazione nipponica che di metal non ha proprio nulla, in quanto dedita ad un prog molto delicato e sognante. Di questi Accept nipponici si sa davvero poco, il gruppo è composto da un duo con l’ausilio di un cantante per due brani, mentre la musica proposta è stata composta in un arco temporale molto vario di oltre quindici anni, infatti il disco non è molto omogeneo.

Al di la di tutte queste considerazioni, Silver Moon è un disco incantevole, che non mancherà di piacere agli amanti del prog più elegante. Ci sono varie influenze che si acoltano, si va dai Pink Floyd ai Caravan fino ai Roxy Music e a certa New Wave molto raffinata con alcuni tocchi molto orientali che ogni tanto fanno capolino. Una varietà che può anche disorientare un ascoltatore poco esperto, ma che da un grande senso di appagamento a chi dalla musica chiede di più. Ogni canzone è un piccolo affresco prog che merita di essere apprezzato, l’unica cosa che manca davvero è la presenza di una band vera e propria, il sound sarebbe stato più corposo e deciso, ma anche così ne è uscito un bel disco, forse un po’ acerbo, ma anche molto sincero.

La Vital Records solitamente è l’anticamera a lavori più importanti e maturi accasati con etichette di caratura internazionale, speriamo che sia anche il caso di questi interessanti Accept. Da ascoltare! GB


Google
Web www.rock-impressions.com

Indietro alla sezione A

| Home | Articoli | Interviste | Recensioni | News | Links | Chi siamo | Rock Not Roll | Live | FTC | MySpace |