Rock Impressions

Last Autumn's Dream LAST AUTUMN'S DREAM - Whispers in Rage
Frontiers

Questo supergruppo nord europeo dedito all’AOR è composto da Mikael Erlandsson, l’ex chitarrista dei Fair Warning Andy Malacek, il tastierista Thomas Lassar (Crystal Blue) e tutta la sezione ritmica dei Talisman, Marcel Jacob (basso) e Jamie Borger (batteria), giunge alla sua seconda fatica discografica. Chi ha gia avuto modo di acquistare il debutto avrà notato che John Leven, Ian Haugland e Mic Micaeli non ci sono più e questo per una nobile causa, la reunion degli Europe.

La caratura dei personaggi coinvolti è altisonante e le attese in definitiva non vengono tradite. "Last Autumn’s Dream II" è un disco più che godibile, anche se non mancano attimi di stanca dovuti a soluzioni troppo inflazionate.

“Last in You”, “Keep Falling” e “Heat Of Emotion” sono brani già sentiti e rallentano il percorso del disco che francamente ben scorre grazie alla sapiente alternanza di pezzi lenti e veloci. Non manca il brano da classifica come “Over And Out”, ne tantomeno i frangenti alla Europe, “Up In Paradise” e “ Round And Round” su tutti.

Momenti romantici da passare con la propria amata necessitano di sottofondi come “(Always Be) You And I”, “So Much Love In The World” e “A Place To Hide In Town”. Sopra le righe gli allegri “Elpless” e “This Gotta Be Love”, mentre il malinconico brano d’apertura “Brand New Life” è la fotografia della copertina.

In definitiva un buon disco, aspettiamo però che il gruppo si assesti e sono sicuro che nel terzo episodio ne ascolteremo delle belle. Consigliato a chi ama l’ AOR e tutto ciò che gli gira attorno. MS



Indietro alla sezione L

| Home | Articoli | Interviste | Recensioni | News | Links | Chi siamo | Rock Not Roll | Live |