Rock Impressions

.
****** OVER THE TOP ******
.
O.R.K. - Ramagehead O.R.K. - Ramagehead
K-Scope
Genere: Prog
Support: CD
- 2019


Potrei esordire dicendo che gli ORK sono un “supergruppo”, invece preferisco dire che “sono” un gruppo, nonostante la provenienza importante di ogni singolo componente. Lorenzo Esposito Fornasari (Beserk!, Obake, LEF) è un compositore e musicista che ha già riscosso dei riconoscimenti internazionali. Carmelo Pipitone (Marta Sui Tubi) è un chitarrista di grande talento, ha lavorato con alcuni dei musicisti italiani più significativi (basta un nome, Dalla) ed ha vinto un premio come miglior chitarrista acustico. Pat Mastellotto ha iniziato coi Mr Mister per approdare alla corte del Re Cremisi, senza contare le innumerevoli collaborazioni. Colin Edwin è stato nei Porcupine Tree ed è coinvolto in molteplici progetti, con Lorenzo ha suonato negli Obake. Ma a parte queste doverose premesse, gli ORK sono al terzo album in quattro anni e hanno raggiunto una buona solidità.

Ramagehead è un disco complesso, con parti strumentali di assoluto rilievo, i musicisti coinvolti non si sono limitati ad infondere la loro pluriennale esperienza, ma hanno contribuito in modo attivo alla resa dei singoli bani. Le parti cantate sono al pari di quelle strumentali, Lorenzo ha una preparazione notevole anche su questo piano, infatti ha studiato canto lirico, ma qui emerge il suo lato puramente rock. Quello che ascoltiamo è un prog post moderno di altissimo spessore. Soprattutto a colpirmi è il songwriting, tormentato e oscuro, con una spiccata propensione alle belle melodie. Più lo ascolto e più mi viene in mente il Bowie di Blackstar, con un tocco di cattiveria in più, musica robusta, che scuote e che non può lasciare indifferenti. Una menzione particolare va al brano “Black Blooms” che vede come guest singer Serj Tankian dei System of A Dawn, di cui c’è anche un bel video, non è la solita collaborazione per attirare attenzione, si tratta di un artista che ha dimostrato sincera stima per il lavoro di Lorenzo.

Questo titolo si candida in modo “prepotente” ad essere una delle migliori uscite dell’anno! GB

Artisti correlati: Carmelo Pipitone




Flash Forward Magazine

Indietro a Ultime Recensioni


Indietro alla sezione O

 

Ricerca personalizzata

| Home | Articoli | Interviste | Recensioni | News | Links | Art | Chi siamo | Live | FTC | Facebook | Born Again |