Rock Impressions

Carmelo Pipitone - Cornucopia CARMELO PIPITONE - Cornucopia
La Fabbrica
Genere: Cantautore
Support: CD
- 2019


Ho conosciuto Carmelo in occasione del concerto degli O.R.K. al Club il Giardino, dove aveva presentato alcuni suoi brani in apertura. Carmelo ha un passato importante, ha iniziato coi Marta Sui Tubi per poi affermarsi come virtuoso della chitarra acustica.

Ho deciso di mettere le orecchie sul suo disco perché sono rimasto affascinato da questo musicista di origini siciliane. Il suo stile è particolare e non mira a mostrare virtuosismi fine a se stessi. Pensate ad un cantastorie, che pesca nella sua terra l’ispirazione per i testi e aggiunge virtuosismi e raffinatezze chitarristiche dal sapore indie e alternative. Di fatto è musica che ha una forte vocazione sperimentale, con le radici ben piantate nella terra fertile di Sicilia e uno sguardo che punta al futuro. Alcuni testi sono molto ruvidi come in “Vertigini a Cuore Aperto”, tesi tra denuncia del degrado e provocazioni sociali. Del resto è proprio del carattere degli artisti più veri affrontare temi scomodi e Carmelo lo fa in un contesto musicale molto coinvolgente. La realizzazione del disco è condivisa con l’amico Lorenzo Esposito Fornasari (LEF), che ha prodotto e curato gli aspetti tecnici, oltre a suonare le tastiere e cantare in un brano, per chi non lo sapesse LEF è l’ideatore del progetto O.R.K.

Un disco breve e intenso, non è musica che accarezza con passaggi raffinati, ma che graffia con passione e se il tutto è confezionato con abilità e maestria è anche meglio. GB

Artisti correlati: O.R.K.




Flash Forward Magazine

Indietro a Ultime Recensioni


Indietro alla sezione P

 

Ricerca personalizzata

| Home | Articoli | Interviste | Recensioni | News | Links | Art | Chi siamo | Live | FTC | Facebook | Born Again |