Rock Impressions

Angelica Sauprel Scutti - Pomeriggi Similabissali

ANGELICA SAUPREL SCUTTI
Pomeriggi Similabissali
Point Of View
Distribuzione italiana: Point Of View
Genere: Trip Hop Rock
Support: CD - 2006

Il panorama underground italiano ha sempre lottato coi denti per far emergere i talenti nostrani, che non sono mai mancati, per questo sorprende scoprire che Angelica è stata presentata su RAI uno da Mollica nel suo programma, dove di solito compaiono ben altri nomi.

Angelica è un personaggio sorprendente, musicalmente parlando, perché il suo disco è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Soprattutto perché è il disco che non ti aspetti, in particolare da una cantautrice, in quanto nel nostro paese vince la regola della canzonetta estiva, delle hit mordi e fuggi, del disimpegno musicale e via discorrendo. Di solito i gruppi che cercano di fare sul serio vengono snobbati dalla critica, non così questa volta e la Scutti mette in fila una serie molto incoraggiante di consensi da parte di molta critica.

Infatti Pomeriggi Similabissali trasuda cultura a piene mani, è musica che ha spessore e sostanza. Nonostate gli arrangiamenti, spesso minimali, Angelica dimostra di essere in possesso di un notevole bagaglio culturale e riesce ad esprimere un linguaggio musicale dove la ricerca artistica è sempre al primo posto. Un disco come questo sembra essere uscito da metropoli vivaci come New York o Londra, le principali fucine di nuovi talenti musicali, e invece eccolo che spunta nel nostro tanto maltrattato (all’estero) panorama musicale.

Le quattordici tracce che compongono il disco di Angelica sono delle poesie urbane, che vestono di forza l’apparente fragilità femminile della nostra. Sono mine pronte a deflagrare nel cuore dell’ascoltatore attento, ma non basta un solo ascolto per carpire la profondità che si cela dietro i suoni ora rarefatti, ora incalzanti e laceranti. La Scutti è in possesso di una voce penetrante, che tratta i versi delle sue composizioni con intensa partecipazione e si prova il desiderio di condividere con lei le emozioni più intime. Carezze e schiaffi come quelli che da la vita, dove non tutti i giorni sono baciati dal sole. Ma il sole brilla radioso su questo disco e se il buongiorno si vede dal mattino…

Pomeriggi Similabissali è un disco da non perdere e Angelica è un’artista da tenere d’occhio perché sentiremo ancora parlare di lei. GB


Google
Web www.rock-impressions.com

Indietro alla sezione A

| Home | Articoli | Interviste | Recensioni | News | Links | Chi siamo | Rock Not Roll | Live | FTC | MySpace |