Rock Impressions

Kansas KANSAS - Device Voice Drum
SPV


Per chi non lo sapesse i Kansas sono uno dei due pilastri del prog americano, l'altro sono i Rush. Nati nella prima metà degli anni settanta, vennero notati per aver suonato come spalla ai Doors.

Nel '76 incidono Leftoverture, il loro terzo album e secondo me il migliore della loro discografia, che li consacra come fenomeno prog made in USA. Il disco contiene anche il famoso cavallo di battaglia "Carry On Wayward Son", che verrà rifatta anche dai Dream Theater.

Point Of Know Return è il disco successivo, ancora un grande album, ma il gruppo ha già iniziato una fase discendente (a livello compositivo) all'insegna dell'esibizionismo e di una eccessiva indulgenza verso le proprie doti tecniche. La classe è molta e la notorietà non viene meno e oggi il gruppo sta conoscendo una seconda giovinezza, soprattutto grazie alla rinascita del prog, e così ecco il momento opportuno per incidere un nuovo imponente doppio live album che renda giustizia al gruppo di Topeka (di cui ne uscirà anche la versione in DVD).

Il CD in questione è un ottimo compendio di quanto i Kansas hanno saputo realizzare, buono sia per i fans che per chi li vuole conoscere per la prima volta. In questo viaggio nell'America epica, pomposa e orgogliosa ci accompagnano diciotto brani per un'ora e mezza si musica sontuosa e magniloquente. La formazione ridotta a cinque è rimasta compatta e vede poche defezioni dai tempi d'oro, troviamo Steve Walsh alla voce e tastiere, Richard Williams alla chitarra, Robby Steinhardt con il suo indimenticabile violino, Billy Greer al basso e Phil Ehart alla batteria. In più possiamo addentrarci anche in una sezione interattiva che comprende il video di "Distan Vision", che non sarà incluso nel DVD, foto e altro ancora. I classici ci sono da "Song For America" a "Dust in the Wind", passando da "Point of Known Return", "The Preacher" e, ovviamente, "Carry On Wayward Son" che chiude degnamente un live imperdibile. GB

Altre recensioni: The Prelude Implicit



Indietro alla sezione K